Ieri, sabato 18 aprile, sui nostri campi, è iniziata la 42^ Coppa delle Viole.

Il torneo, che si concluderà il 28 aprile, vede impegnati atleti delle categorie under 10, 12 ,14 e 16, sia maschile che femminile. Tanti i nostri atleti in gara,come i Fratelli Paci, i gemelli Bezzi, Edoardo Lanza Cariccio, Mattia Di Bari, Rafael Capacci, Pietro Augusto Bonivento, Luigi Valletta e tanti altri.

Un torneo, che giunto alla 42^ edizione, rappresenta ormai un evento tradizionale dello sport ravennate che, secondo il presidente Carlo Licciardi, è motivo di vanto per il nostro circolo, tale da permetterci di essere conosciuti da tanti in Italia per questo appuntamento.

In rappresentanza della Federazione Italiana Tennis, il delegato Davide Amadori ha dichiarato: “Sono sicuro che la nuova direzione del torneo saprà essere all’altezza della manifestazione, dando ulteriore impulso a un appuntamento diventato un classico del calendario” mostrandosi così fiducioso e entusiasta verso questo evento.

A dirigere il torneo sarà la Consigliera Antonella Trenta, la quale verrà affiancata dai nostri soci Pasquale Di Bari e Max Sanzani, oltre ai giudici arbitri Ottaviano Turci e Benito Danesi.

Al fine di coniugare sport e cultura, tema caro alla nostra città, è stata attivata una convenzione, per i partecipanti al torneo, col Museo Classis, che racconta la storia del nostro territorio.

Infine, nella giornata di martedì 23 aprile, si terrà una cena aperta a tutti a base di hamburger.