Un vero e proprio successo è stata la cena sociale del C.T. Zavaglia, svoltasi ieri all’osteria I passatelli.

La cena ha visto la presenza di numerose autorità pubbliche, tra le quali il sindaco di Ravenna Michele De Pascale, che ha definito eccellenti i risultati del nostro circolo e si è congratulato per l’impegno profuso nell’educazione dei giovani, sottolineando altresì il ruolo sociale svolto dallo sport in favore della cittadinanza. Presenti inoltre l’assessore al turismo della Regione Emilia Romagna Andrea Corsini e in consigliere regionale Gianni Bessi.

La serata è stata arricchita anche dalla presenza del presidente onorario del nostro circolo Angelo Zavaglia, figlio di Dario, il nostro storico presidente cui il club è intitolato. Molto gradita la presenza di Andrea Rizzo, il quale giocò per la squadra del C.T. Zavaglia nelle stagioni 1979/80 e 1980/81, nelle quali il circolo disputò la serie A (allora unica). Andrea, nel suo discorso, ha evidenziato i grandi progetti dell’attuale gestione.

Si è poi proceduto con le premiazioni dei tornei sociali, che nella categoria open maschile ha visto il successo di Edoardo Lanza Cariccio in finale su Mattia Zannoni, mentre nel femminile si è imposta Sara Aber in finale su Sofia Cilibic.

Molto gradita è stata la presenza del presidente del Comitato Regionale Gilberto Fantini, il quale ha dichiarato: “In questo periodo sono invitato in tanti circoli della regione, ma non potevo dire no all’amico Carlo Licciardi, perché il Ct Zavaglia è un circolo storico e rappresenta qualcosa di molto importante per il nostro movimento”.

Il presidente Carlo Licciardi ha avuto poi il piacere di presentare in nuovo campo 6 in resina, che da ora sarà intitolato a Andrea Gaudenzi, presidente dell’ATP ed ex numero 18 del mondo.

La serata si è chiusa con la presentazione della collaborazione tra C.T. Zavaglia e SVA Dakar concessionaria Jaguar e Land Rover, in presenza del titolare Gianmarco Gamberini, il quale ha affermato: “Come azienda abbiamo cominciato nel 1998 ad essere partner del Circolo Tennis Zavaglia, che poi nel corso degli anni ha conosciuto alterne fortune. Di fronte a questo importante progetto di rilancio della nuova dirigenza non potevamo rimanere insensibili e abbiamo deciso di schierarci con i nostri brand al fianco del team. Fra l’altro Jaguar è nata nel 1931 proprio come il nostro circolo, per cui celebreremo insieme un traguardo prestigioso come il centenario“.

A coronamento di questa collaborazione, la squadra di serie C del C.T. Zavaglia nel 2020 si chiamerà SVA Dakar Zavaglia.